Distretto di Polizia

Editing

Cesare Carrano

1
  • The edit can be undone. Please check the comparison below to verify that this is what you want to do, and then save the changes below to finish undoing the edit. If you are undoing an edit that is …
Latest revision Your text
Line 1: Line 1:
[[File:0019.jpg|thumb]]
+
'''Cesare Carrano''' è interpretato da Massimo Venturiello.
Ufficialmente imprenditore edile è in realtà un malavitoso, implicato nel traffico di droga. Da ragazzino Roberto lo vide commettere un omicidio, ma, minacciato, non ebbe il coraggio di denunciarlo. Venticinque anni dopo si reincontrano quando Roberto, diventato commissario del X, assiste all'uccisione di un ragazzo per mano di Ruggero, figlio di Carrano. Deciso a riparare alla mancata denuncia di anni prima, Roberto ingaggia con Carrano una vera e propria guerra. Carrano è responsabile, per mano del suo braccio destro Gregorio Patriarca, dell'uccisione di Mauro, avvenuta durante l'evasione di Ruggero. In seguito alla morte di Ruggero, per mano di Roberto durante un secondo tentativo di evasione, Carrano decide di vendicarsi sulla famiglia di Roberto ed è responsabile di un fallito attentato a Maura, figlia di Roberto. In seguito alla morte di Patriarca, Carrano verrà arrestato alla fine della sesta stagione, dopo essere stato creduto morto. Interpretato da Massimo Venturiello.
+
  +
[[File:Www.xddp.tk_0042.jpg|right]]
  +
  +
==Profilo==
  +
Ufficialmente imprenditore edile è in realtà un malavitoso, implicato nel traffico di droga. Da ragazzino [[Roberto Ardenzi|Roberto]] lo vide commettere un omicidio, ma, minacciato, non ebbe il coraggio di denunciarlo. Venticinque anni dopo si rincontrano quando Roberto, diventato commissario del X, assiste all'uccisione di un ragazzo per mano di Ruggero, figlio di Carrano. Deciso a riparare alla mancata denuncia di anni prima, Roberto ingaggia con Carrano una vera e propria guerra. Carrano è responsabile, per mano del suo braccio destro Gregorio Patriarca, dell'uccisione di [[Mauro Belli|Mauro]], avvenuta durante l'evasione di Ruggero. In seguito alla morte di Ruggero, per mano di Roberto durante un secondo tentativo di evasione, Carrano decide di vendicarsi sulla famiglia di Roberto ed è responsabile di un fallito attentato a Maura, figlia di Roberto. In seguito alla morte di Patriarca, Carrano verrà arrestato alla fine della sesta stagione, dopo essere stato creduto morto.
 
[[Category:Personaggi]]
 
[[Category:Personaggi]]
 
[[Category:Cattivi]]
 
[[Category:Cattivi]]
  Loading editor
Below are some commonly used wiki markup codes. Simply click on what you want to use and it will appear in the edit box above.

View this template